Login
Inserire nome utente e password



logo60
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
gifanimanta3

Catania

Coordinatore:
Dr.ssa Strano Silvana


Sede:
Via G. Gozzano 47 - 95128 Catania

Telefono:
095/377243
Fax:
178606717
E-Mail:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Microcredito Penalizzante

 

Clicca sull'immagine per leggere l'articolo de "La Sicilia"

 

Comunicato stampa sulla tournée negli U.S.A. della Cooperativa Piccolo Teatro di Catania

Oggetto: comunicato stampa sulla tournée negli U.S.A. della Cooperativa Piccolo Teatro di Catania capofila della sezione culturale nella Federazione A.G.C.I. di Catania

Grande successo ha riscosso lo spettacolo Gran Varietà Futurista presentato dal Piccolo Teatro di Catania, con la regia di Gianni Salvo, a New York, presso l'Istituto Italiano di Cultura e nella prestigiosa Università di Princeton.

Invitati dall'italianista Prof. Pietro Frassica, organizzatore del convegno internazionale  Shades of Futurism, i tre attori del  Piccolo Teatro di Catania , Gianni Salvo, Anna Passanisi e Nicola Alberto Orofino, hanno presentato testi di Marinetti ed altri autori futuristi, riscuotendo l'entusiastico consenso degli italianisti presenti al convegno e provenienti dalle maggiori università europee.

Caratteristica e molto originale la cena futurista organizzata alla fine del convegno, alla quale hanno partecipato i tre attori , animandola con un gioco tattile.

Un'altra recita dello spettacolo è avvenuta a Princeton, presso la Dorothea's House, Casa di Cultura italiana, dove tra il folto pubblico era presente John Nash, il Premio Nobel per l'Economia ( foto di Nash con gli attori).

Ci saranno altre tournée sul futurismo per il Piccolo, per inviti da parte degli addetti culturali Italiani presenti alla manifestazione, dalla Finlandia all’Australia. Magari passando per Instanbul.

 

Cooperare per il bene di tutti

Cooperare, letteralmente operare insieme , per raggiungere uno scopo e/o un fine comune ad un’iniziativa o attività. Con questo spirito nasce la Sci Senegalese cooperativa internazionale, prima organizzazione italiana fatta da senegalesi immigrati a servizio dei propri connazionali e non, con lo scopo di integrarsi ed aiutare ad integrarsi, rispondendo alle mille difficoltà di diversa natura che il fenomeno dell’immigrazione comporta...

Clicca QUI per scaricare l'articolo completo in PDF